PORTA APOLLONIA

Clicca sulla foto per ingrandire l'immagine

Prestazioni delle porte

La porte blindata, oltre a rappresentare un elemento fondamentale per la sicurezza, contribuisce in modo significativo al comfort dell’abitazione. A tal fine la resistenza all’effrazione, le prestazioni termiche, acustiche, di tenuta all’aria, all’acqua, al vento vengono rilevate in appositi test condotti secondo norme internazionali presso laboratori notificati.

 

PERMEABILITÁ ALL’ARIA

(UNI EN 1026 – UNI EN 12207)

La permeabilità all’aria viene misurata in classi da 0 a 4 che indicano la capacità di impedire il passaggio di aria attraverso il portoncino. Più il valore di classificazione è alto maggiore sarà la capacità di tenuta.

 

TENUTA ALL’ACQUA

(UNI EN 1027 – UNI EN 12208)
La tenuta all’acqua viene misurata in classi da 0 a 9 che indicano la capacità di impedire il passaggio dell’acqua attraverso il portoncino. Più il valore di classificazione è alto, maggiore sarà la capacità di tenuta.

 

RESISTENZA AL VENTO

(UNI EN 12211 – UNI EN 12210)
La resistenza al vento viene misurata in classi da 0 a 5 che indicano la resistenza meccanica del portoncino alle raffiche di vento. Più il valore di classificazione è alto, maggiore sarà la capacità del serramento, sottoposto a forti pressioni e/o depressioni come quelle causate dal vento, di mantenere una deformazione ammissibile, conservando le sue proprietà e salvaguardando la sicurezza degli utenti.

 

TRASMITTANZA TERMICA

(UNI EN 10077 -1 E 2)
Si indica con U, si misura in [W/(m²K)] ed è la capacità di impedire lo scambio termico tra due ambienti divisi dal portoncino. Più il valore indicato è vicino a 0, migliore sarà la capacità di impedire il passaggio di calore dal locale più caldo al locale più freddo.

 

ISOLAMENTO ACUSTICO

(UNI EN 140 -3 E UNI EN 717-1)
Si misura in dB ed è la capacità di impedire il passaggio di rumore attraverso il portoncino (fonoisolamento). Più il valore indicato è elevato, migliore sarà il potere fonoisolante.

 

RESISTENZA ALL’EFFRAZIONE

 (UNI EN1627-30)
È la capacità di resistere a tentativi di effrazione misurata attraverso la sollecitazione con carichi statici e dinamici e la simulazione di tentativi di effrazione attuati con attrezzi manuali, tipo piede di porco, cacciaviti, pinze ecc., per un tempo massimo di durata del test di 20 minuti (classe 3) o con attrezzi manuali ed elettrici tipo martello, scalpello, ascia, cesoia, trapano elettrico ecc. per un tempo massimo di durata del test di 30 minuti (classe 4).

 

MARCATURA CE

A partire dal 2010 tutte le “chiusure pedonali esterne” devono essere marcate CE secondo la norma europea UNI EN 14351-1. Il marchio CE tutela il consumatore in quanto attesta che il prodotto è stato testato e possiede tutti i requisiti per l’uso previsto. Tutte le porte ZOE sono certificate CE.

SCHEDE COLORI DEL PANNELLO INTERNO

 

colori

Order Enquiry Form

Compila il form in basso per effettuare un’ordinazione

  • 3 + 26 =

 

POMOLI – MANIGLIE – ACCESSORI

ottonelucido

 

cromosatinato

RELATED PRODUCTS

WhatsApp chat Scrivici in WhatsApp